martedì 18 novembre 2008

Loituma, 2008 style

Sono venuto a conoscenza solo di recente di questa cosa straordinaria, che pare fosse famosissima ma che per qualche oscuro motivo mi ero perso:



Non ho resistito, e ho preso lo spunto per aggiungere l'hook che mancava a un mezzo progetto che avevo in attesa di conclusione; il risultato è ancora in attesa di conclusione perchè ha ancora bisogno di una sistemata, ma è a buon punto, e fa così:



Per me ha dell'evidente potenziale per lo stile alla Luciano-Ricardo-Raresh e non ha niente da invidiare alle varie rallate tipo l'ultimo "La tortuga" :)

Ovviamente feedback e suggerimenti richiesti e molto graditi :)

(Si, lo so che è bassissima, è perchè fino a quando non finisco le tracce le lascio così in modo che i suoni non si impastino troppo e poi dò una botta di gain alla fine)

3 commenti:

fede ha detto...

l'idea c'è ma se non ci metti altri suoni (più che altro ritmici)e ripartenze dopo 3 minuti viene a stufare...cmq qual'è il tuo metodo produttivo?

Raibaz ha detto...

Beh è pensata per essere usata come un tool per cui l'andamento così è un po' intenzionale, anche se in effetti la parte centrale forse si può sviluppare un po' meglio...cmq prima mi occupo di far suonare decentemente quello che c'è già e poi magari aggiungo roba, e comunque saranno aggiunte minime...

Il metodo produttivo è segreto professionale :)

Scherzi a parte, c'è un po' di Battery, un po' di Reaktor, un po' di Reason, qualche campione di altri dischi, alcuni abbastanza famosi e riconoscibili altri molto meno e che farebbero molto più scalpore se dicessi da dove li ho presi, e tanto Ableton per amalgamare il tutto :)

Gandalf ha detto...

secondo me ci ha messo dentro vacaciones en chile... :)

dai, appena hai una versione + definitiva mandamela che ti rendo famoso qui a Torino... ahahaha :)