lunedì 18 maggio 2009

OrchestRaibaz, puntata #17

Per la serie "i mixati a tema", stasera ho deciso di dedicare un meritato tributo a una delle mie etichette preferite: la Cadenza.

Non tanto quella degli ultimi mesi, delle cinque uscite in tre settimane (una peggio dell'altra, per inciso), ma quella un po' più "oldschool", con uno stile distintamente riconoscibile fatto di percussioni sbilenche e metriche imprevedibili - certe volte pure troppo, visto che almeno un paio di passaggi sono da dimenticare.

Nella tracklist di questa sera, quindi, ci sono alcuni dei miei dischi preferiti di sempre, tipo Yamore, per il cui cantato latino-maghrebino ancora prendo insulti da un sacco di amici, o il disco d'esordio di Andomat 3000, primo di una lunghissima serie di perle, o ancora il primo Reboot o Bomberos, o le chicche melodiche di Dice, uscite come banali followup della sua hittona su Minus (Seeing through shadows) e poi dimostratesi in grado di invecchiare sensibilmente meglio, ma soprattutto il disco-più-Raibaz-di-tutti-i-tempi, che ormai inizia a consumarsi un pochino ma non riesco a non suonare ogni volta che ne ho la possibilità, quel capolavoro di Funk excursion.

Riassumendo, la tracklist è siffatta:

Loco Dice - Paradiso
Digitaline - Flocon fraicheur
Luciano - Bomberos
Los updates - 4 wheel drive (Ricardo Villalobos rmx)
Alejandro Vivanco - Madre tierra
NSI - Clara ghavami
Luciano - Yamore
Luciano - Saulitude
Andomat 3000 & Jan- Entr'acte Music
Luciano & Serafin - Funk excursion
Reboot - Letters
Alex Picone - Floppy
Andre Galluzzi & Guido Schneider - Albertino
Luciano & Quenum - Orange mistake
Loco Dice - Raindrops on my window

Il link per scaricare il set è questo, mentre questo è il feed RSS del podcast per essere sempre aggiornati ogni volta che pubblico un mixato nuovo.

Edit: per colpa di quel porco di skype che mi farfuglia senza permesso le impostazioni della scheda audio, la qualità della registrazione a questo giro è davvero pessima...sorry :(

2 commenti:

Cesare.BeHuman ha detto...

"Cadenza podcast" che non si poteva non ascoltare..peccato per l'audio casseruola, sembra un live registrato da telefonino.. :)

però bello uguale..

Raibaz ha detto...

Eh skype mi ha autonomamente tirato a cannone il volume del line in, con questo risultato orripilante :(