domenica 7 giugno 2009

Happy Birthday

Scopro ora che ieri era il venticinquesimo compleanno di uno dei prodotti dell'ingegno che più hanno influenzato la mia infanzia, a cui devo assolutamente dedicare un post di auguri.

Era l'unico gioco del mio primo pc, un aberrante 286 senza hard disk che bootava MS-DOS da floppy che, rispetto al mio Commodore 64 e, poi, al NES era già obsoleto ma che mi teneva impegnato comunque lunghe giornate proprio grazie a lui.

Era la killer application del primo Game Boy, che mi ha consentito l'abilissima truffa di rivenderlo a mia madre (che me l'aveva regalato) dopo essermi fatto comprare il Game Boy Advance, visto che piaceva anche a lei.

E' stato uno dei miei primi progetti software un po' più grossi scritti "just for fun", quando ho provato, con scarso successo, a scriverne un clone in Java sul mio primo cellulare col runtime J2ME.

Non siamo coetanei, ma di poco, e comunque, diciamoci la verità, aveva una musica che spaccava veramente di bestia:

2 commenti:

Luca ha detto...

compleanno di uno dei prodotti dell'ingegno che più hanno influenzato la mia infanzia

Pensavo Unix :P
(40 anni eh)

Raibaz ha detto...

Fortunatamente, almeno durante l'infanzia, Unix non mi ha infuenzato, altrimenti adesso parlerei solo a parole di 3 lettere massimo :D