martedì 13 aprile 2010

Wornout

I lettori più perspicaci, ma forse anche quelli meno attenti, si saranno sicuramente accorti di una certa penuria di novità su queste paggine negli ultimi tempi, dovuta a una serie di motivi tutti ugualmente validi: in primis il mio mestiere, che anche se mi piace un sacco mi occupa la quasi totalità delle risorse fisiche e mentali lasciandomi poco tempo ed energie da dedicare ad altro, ma anche una stagione sportiva (sia da allenatore che da giocatore) ormai nel vivo e ricchissima di impegni e un device mobile che mi permette di postare al volo quello che mi viene in mente su servizi più rapidi e pimpumpam, tipo Twitter o Foursquare, o più specifici, tipo Anobii di questo blò.

Morale che ho un po' trascurato i miei affezionati lettori, più che altro perchè negli ultimi tempi tra una storia e l'altra arrivavo a fine giornata completamente prosciugato di ogni energia e giusto in tempo per crollare a letto; comunque, siccome so che voi affezionati lettori vi preoccupate per me, sappiate che sono (quasi) vivo e faccio comunque un sacco di cose, che bene o male vengono tracciate tutte su Friendfeed, per cui mi sa che vale quasi la pena di seguirmi lì, oltre che ovviamente su peoplesound :)

2 commenti:

chris_M ha detto...

free your life ;)

dave_ ha detto...

vai tra'.. ke se poi ti stressi la qualità dei post cala.. meglio pochi ma buoni, come sempre!! :D

raibaz ftw!!