lunedì 15 novembre 2010

Orchestraibaz, puntata #62 - Revival 90s

Stasera revival!

Ovviamente non di quello becero da party "pareo selvaggio" al Billionaire tipo YMCA, Com'è bello far l'amore da Trieste in giu e merdagli simili, ma revival della mia giovinezza ormai andata, di quando avevo già scoperto di essere malato della malattia del dj e spendevo già molti più soldi del normale in musica.

Purtroppo per evidenti limiti di tempo è stato impossibile condensare tutto un genere sconfinato come l'eurodance degli anni '90 in un'ora (il che significa che potrei anche decidere di fare un'altra puntata a tema in futuro se mi gira e se voi affezionati lettori mi date dei bei feedback), per cui ho cercato di far stare più roba possibile, e di roba ce n'è stata tanta, a partire dagli imprescindibili del genere come Ice MC o i Vengaboys per arrivare a cose un po' meno famose ma che all'epoca già mi fomentavano un sacco, tipo Gala di cui credo di essere stato uno degli unici a comprare l'album, purtroppo in una ormai defunta musicassetta, o i 2 Brothers on the 4th floor e 2 Fabiola, la cui traccia è ispirata in maniera evidentissima a uno stile di techno un po' più "alto" rispetto alla commerciale italiana come pure le due tracce che la seguono, di quando Moby ancora non faceva la musica per le sale d'attesa del dentista e soprattutto di quando Westbam organizzava solo il Mayday e non i suicidi di massa.

E' rimasta fuori un sacco di roba, si diceva, tipo gran parte del lato più houseggiante del periodo, anche se comunque son riuscito a incastrare due giganti come Godd Terry e Steve 'Silk' Hurley, ma per scelta ho anche tralasciato tutta la mediterranean progressive, che meriterebbe un mixato a sè (si, ci sto pensando seriamente) e l'happy hardcore da Scooter a Paul Elstak che invece sta bene nello scatolone dei ricordi senza che stia a ritirarla fuori.

Infine, due noticine da "addetto ai lavori": la prima è che mixare questi dischi è sensibilmente diverso da quello a cui sono abituato, principalmente perchè quasi nessuno di questi ha nulla che assomigli a un'intro e a un'outro, che significa che i passaggi devono essere molto più brevi e tagliati, cosa che non mi è riuscita sempre bene nell'arco del set, e la seconda è che risentiti ora, a distanza di quasi vent'anni per i dischi più vecchi, non sono poi così abissalmente diversi dalla roba di adesso, visto che come fa polemicamente notare Shirley Bassey nella traccia di chiusura, la storia si ripete.

Insomma:

Whigfield - Saturday night
Everything but the girl - Missing (Todd Terry rmx)
No mercy - Where do you go?
Co.ro. feat. Taleesa - Because the night
Jestofunk - Special love (Steve 'Silk' Hurley rmx)
Alex party - Wrap me up
Vengaboys - Boom boom boom boom
Culture beat - Mr. Vain
2 brothers on the 4th floor - Never alone
Jam & Spoon - Right in the night
Ice MC - Think about the way
Gala - Come into my life
Outhere brothers - Don't stop
20 Fingers - Short dick man
Gala - Let a boy cry
La bouche - Sweet dreams
Soundlovers - Surrender
General base - The base of love
Cappella - Tell me the way
2 Fabiola - Play this song
Moby - Everytime you touch me (Uplifting mix)
Members of mayday - Sonic empire
Propellerheads feat. Shirley Bassey - History repeating

Per tutti quelli che vogliono rituffarsi nella propria gioventù o studiare un po' di istoria, lo si può scarricare da qui, mentre per quei due-tre che ancora non hanno sottoscritto il podcast per avere sempre gli episodi nuovi appena sfornati, lo posson fare cliccando qui.

12 commenti:

fede ha detto...

Causa riunione di condominio (in cui però rappresentavo l'amministratore e quindi non potevo saltare), ho perso la diretta ma l'ho messo subito in download.

Sull'album di gala rigorosamente in cassetta posso dirti che non solo ce l'ho ma che pure mia sorella se ne comprò una copia...

JIMMY ha detto...

madonna mia Gala....prima/seconda media..hauhauha

Raibaz ha detto...

Be dai allora tre copie le ha vendute :D

Cmq io avevo anche l'album di Digital boy che all'epoca mi pezziava un sacco e che risentito adesso grazie a Soulseek è invece una cacata allucinante, oltre a un sacco di altra roba che probabilmente non valeva tutte le mie paghette settimanali :)

Anonimo ha detto...

Digital Boy! Nightmare per quei tempi...ce li hai fatti a peperini allora :) Papo

fede ha detto...

Io avevo una compilation che regalavano per promuovere la opel per i gggiovani con Zappalà, 49ers, e altre amenità della media records cmq vogliam parlare di 20fingers? o dell'anthem gam gam?
e digital boy per me era the mountain of the king! ahahahahah

Raibaz ha detto...

20 fingers l'ho suonato, e anche se all'epoca non mi faceva impazzire devo dire che è uno dei dischi che sono invecchiati meglio...Gam gam invece non l'ho infilato nel set solo per questioni di tempo, ma ci avevo pensato seriamente :)

Luca ha detto...

Gala... conosco pure io, pensa te :P
More 90s please :)
Magari infilaci un robert miles ;)

stedj ha detto...

un gran tributo agli anni 90's ( ame molto cari) ricco di anthems e perle di allora.... riconosco che mixare queste tracce nn è facile ai tempi si ricorreva spesso al campionatore (roland dj 70) per creare loops sample ecc...

alla prossimia cioa

stedj

Raibaz ha detto...

Verissimo Ste, io stesso ho usato un sacco i loop di Traktor per allungare un po' quel poco di intro delle tracce :)

Che piacere leggerti qui :)

Anonimo ha detto...

Mancava lo stacchetto "PIACCC" ed eri very 90's!
Sempre un piacere riascoltare certe tracce!

piedo

emiliano ha detto...

me lo sono ascoltato tutto, complimenti te la sei cavata egregiamente nonostante le palesi difficoltà che denunciavi certi passaggi sono proprio riusciti invece... solo un po' troppi cantati per i miei gusti, aspetto con ansia il mixato mediterranean progressive così mi faccio anche un'idea di cosa mi sono perso allora :))

ps 20 fingers la sentii mixare in un locale a savona, con la la land di green velvet (era uscita ada qualche mese), e ci stava, dopotutto..

misi ha detto...

però però però... sento una struggente mancanza di de'lacy - hideaway.. è ammesso anche il remix dei deep dish.. forza con un'altro episodio!