martedì 21 dicembre 2010

OrchestRaibaz, puntata #64 - Best of 2010

Dopo un paio di settimanine di pausa dovute a sbattimenti assortiti, ecco quindi che l'orchestrina torna a spargre gioia musicale in giro per la rete, questa settimana offrendo a voi affezionati ascoltatori la puntata finale del duemiladieci, quella che raccoglie tutto il meglio dell'anno che volge al termine.

Stavolta partiamo dalla fine, dalla tracklist:

Mathias Kaden - Kawaba (Dj Koze's kosi san rmx) (Vakant)
Art department - Without you (Crosstown rebels)
Unknown - Wax 30003 B1 (Wax)
The gathering - In my system (Jef K rmx) (Gathering)
Rozzo - Meta tracks vol. 2 (Trackdown)
Larry heard - Deja vu (Innervisions)
Chymera - Ghosts (Conaisseur)
Tensnake - Coma cat (Permanent vacation)
Kink - Existenz (Ovum)
Pablo Cahn - Elle (Cadenza)
Shlomi Aber & Kenny Larkin - Sketches (Shlomi Aber version) (Be as one)
Anthea & Celler - Mandara (Cecille)
Seth Troxler & Matthew Dear - Hurt you (Spectral)
Lee Curtiss - I can hear you arthur (Supplement facts)
Carl Craig - At les (Christian Smith rmx) (Tronic)
Chymera - Dreamrunner (Funk D Void rmx) (Outpost)
Lusine - Two dots (Ghostly)

Magicamente, sono riuscito a far stare insieme decentemente nello stesso set molte anime diverse, da quella cupa e oscura del remix di Koze su Vakant a quella fricchettona e poppeggiante della megahit di Tensnake, da quella "ti schiaffeggio con classe" delle meravigliose percussioni con lo shuffle a mille di Rozzo a quella oldschool e drittissima dell'Ovum di Kink.

Come prevedibile, in un mixato del genere non ci sono particolari highlight, i dischi sono praticamente tutti protagonisti e validissimi: non c'è spazio per tool o riempitivi, tutto quello che c'è è roba grossa.

Per scaricare il set e risentirlo gioendone molto, basta andare qui, mentre da qui ci si può sottoscrivere al feed RSS del podcast in modo da avere le puntate nuove sempre belle e pronte.

6 commenti:

emiliano ha detto...

il pezzo di mathias kaden in originale è anche sul suo album x vakant, studio 10, giusto?? disco splendido!!
tensnake invece non mi sta catturando, nonostante l'hype..

Raibaz ha detto...

Sisi l'originale è sull'album, il remix di Koze è nel primo dei tre ep di remix...gran album, tra l'altro :)

Tensnake a me piace non poco, ma io cmq, adesso lo devo dire e me ne devo bullare :), apprezzavo queste cose nudisco anche in tempi non sospetti: http://www.raibaz.com/2009/07/orchestraibaz-puntata-24.html

jimmy ha detto...

Coma cat..che voglia di estate.....

emiliano ha detto...

fermi tutti... ma chi è statoa massacrare changes of life??!!

Raibaz ha detto...

Kink, e a me tutto sommato non dispiace :)

emiliano ha detto...

beh si, in effetti, risentendola non è male.. però subito mi era venuta voglia di strozzarlo!!